Quad ATV drivers
printprintFacebook
 Il portale dei Quad Atv - quaddisti.it  Forum Generali di Quad ATV  Forum ATV Quad Tecnica  Forum Utenti  Quad Atv Italiani e percorsi quad atv

New Thread
Reply
 
Facebook  

DALLE MURGE ALLA SILA PASSANDO PER L'APPENNINO LUCANO

Last Update: 2/22/2010 1:44 PM
Author
Vote | Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 5,096
Post: 777
Registered in: 2/19/2008
Gender: Male
Quaddista
Esagerato
11/20/2009 12:21 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Concordo anchio!

 
Email
 
User Profile
OFFLINE
Post: 138
Post: 69
Registered in: 9/12/2009
Location: COSENZA
Age: 55
Gender: Male
Quaddista
esperto
11/20/2009 1:05 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Quoto perfettamente. Ragazzi sta nascendo qualcosa di grande..

 
Email
 
User Profile
OFFLINE
Post: 139
Post: 70
Registered in: 9/12/2009
Location: COSENZA
Age: 55
Gender: Male
Quaddista
esperto
11/20/2009 1:12 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Mi chiedo se si dovrà far nascere un'associazione dedicata. Questo per evitare campanilismi fra territori o gruppi. Un rappresentante di ogni gruppo inserito nell'associazione con un'unico scopo e uno statuto. Non mi chiamate disfattista, ma gli esempi di progetti mancati per "primedonne" sono sotto gli occhi di tutti ogni giorno.

Detto questo, sarà necessario, anche in fase di preparazione, far conoscere al grande pubblico (e a eventuali sponsors) cosa si sta realizzando.

E chi può fare questo?? :)) Chi può fare questo?? :))

Tranquilli!! C'è Maverick!!
[Edited by Maverick one 11/20/2009 1:13 PM]

 
Email
 
User Profile
OFFLINE
Post: 1,804
Post: 342
Registered in: 2/8/2008
Location: GRASSANO
Age: 42
Gender: Male
Quad Navetta Nazionale
Estremo
11/20/2009 1:55 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Beh allora siamo a cavallo, in serata ne parlerò con alcuni membri del liberty team e vedo un pò che impatto ha! Ciaooooo!

 
Email
 
User Profile
OFFLINE
Post: 5,103
Post: 779
Registered in: 2/19/2008
Gender: Male
Quaddista
Esagerato
11/20/2009 4:57 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Maverick one, 20/11/2009 13.12:

Mi chiedo se si dovrà far nascere un'associazione dedicata. Questo per evitare campanilismi fra territori o gruppi. Un rappresentante di ogni gruppo inserito nell'associazione con un'unico scopo e uno statuto. Non mi chiamate disfattista, ma gli esempi di progetti mancati per "primedonne" sono sotto gli occhi di tutti ogni giorno.

Detto questo, sarà necessario, anche in fase di preparazione, far conoscere al grande pubblico (e a eventuali sponsors) cosa si sta realizzando.

E chi può fare questo?? :)) Chi può fare questo?? :))

Tranquilli!! C'è Maverick!!



Creare una associazione dedicata mi sembra eccessivo, come trovo anche sbagliato pensare subito troppo in grande, il progetto è importante e per questo va preparato bene, sempre nel migliore dei modi ma fare subito troppo casino potrebbe essere controproducente!|
Se va bene la prima edizione allora si può pensare più in grande e fare una cosa che coinvolga il paese intero!

 
Email
 
User Profile
OFFLINE
Post: 69
Post: 3
Registered in: 11/20/2009
Location: TERLIZZI
Age: 56
Gender: Male
Quad Navetta Nazionale
espertuccio
11/21/2009 9:10 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote


x gli interessati:
il percorso Murgiano è fattibile,da Irsina a Poggiorsini con giro di
boa:castel del monte.
ritorno:bosco di acquatetta (Minervino)verso diga del basentello
da percorrere in costa est all'andata e costa ovest x castello
di monteserico verso Banzi.
a quel punto ci si affida agli amici locali...



 
Email
 
User Profile
OFFLINE
Post: 70
Post: 4
Registered in: 11/20/2009
Location: TERLIZZI
Age: 56
Gender: Male
Quad Navetta Nazionale
espertuccio
11/21/2009 9:24 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

x gli interessati:

garantito un 90% in fuoristrada,forse un po meno a seconda del
numero di partecipanti x evitare imbordellamenti
in quanto qui,credo che del demanio ci sia molto poco
e ricordiamoci anche che il parco della alta murgia x l'off road
...è:OFF.



 
Email
 
User Profile
OFFLINE
Post: 1,806
Post: 344
Registered in: 2/8/2008
Location: GRASSANO
Age: 42
Gender: Male
Quad Navetta Nazionale
Estremo
11/21/2009 10:18 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Salve a tutti, ho avuto una conversazione col presidente del mio team, il quale molto entusiasto e contento di questo evento in collaborazione con altri team si è detto disponibile, in pomeriggio ci vedremo un pò tutti e ne parliamo insieme, io ho pensato una bozza di percorso fino ovviamente a quella che è la mia conoscenza, anche in base alle informazione che l'amico crampo ci ha appena dato.
Alla luce di ciò posso dire già che dalla partenza eventuale delle murge( come descritto sopra da crampo) fino ad irsina conoscete voi il percorso (puglia), da Irsina in poi nessun problema ci siamo noi in qualsiasi direzione si voglia andare, appena possibile vi posterò le tappe che si possono fare in basilicata per agganciarci alla calabria, vorre chiedere a maverik il paese di arrivo sarà quale? castrovillari?

 
Email
 
User Profile
OFFLINE
Post: 5,120
Post: 788
Registered in: 2/19/2008
Gender: Male
Quaddista
Esagerato
11/21/2009 11:12 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Peccato che io possa fare ben poco a livello organizzativo....per qualsiasi altra cosa sono quì che vi seguo!

 
Email
 
User Profile
OFFLINE
Post: 1,808
Post: 346
Registered in: 2/8/2008
Location: GRASSANO
Age: 42
Gender: Male
Quad Navetta Nazionale
Estremo
11/21/2009 12:18 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Molto importanti ( e ho cercato già di contattarli) sono i ragazzi di massafra a livello di puglia per confrontarsi e provare percorsi che da loro possano condurre a Matera o Irsina come diceva crampo, dal materano in poi ci pensiamo noi del liberty team, altro team lucano importante sono i ragazzi di chiaromonte,e del 4X4 motion perno del percorso in basilicata per poterci collegare al parco del pollino dove da lì in poi ci dovranno pensare gli amici della calabria.

Accadico tu dall'esterno hai una visuale diversa di quest'organizzazione perchè, quindi i tuoi suggerimenti e consiglio a livello organizzativo sono sempre ben accetti soprattutto per la tua enorme esperienza a livello di manifestazioni quaddistiche a cui hai partecipato.
[Edited by (il Pianista) 11/21/2009 12:19 PM]

 
Email
 
User Profile
OFFLINE
Post: 71
Post: 5
Registered in: 11/20/2009
Location: TERLIZZI
Age: 56
Gender: Male
Quad Navetta Nazionale
espertuccio
11/21/2009 12:25 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote


a proposito,in percentuali il tour come lo si intende?
dico tra strada e fuori? sennò va via davvero una settimana...



 
Email
 
User Profile
OFFLINE
Post: 701
Post: 137
Registered in: 4/15/2009
Location: TERLIZZI
Age: 64
Gender: Male
Quad Scopa
Capo
11/21/2009 12:42 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
l'accadico, 20/11/2009 16.57:



Creare una associazione dedicata mi sembra eccessivo, come trovo anche sbagliato pensare subito troppo in grande, il progetto è importante e per questo va preparato bene, sempre nel migliore dei modi ma fare subito troppo casino potrebbe essere controproducente!|
Se va bene la prima edizione allora si può pensare più in grande e fare una cosa che coinvolga il paese intero!




straquoto

mi hai anticipato [SM=x963954]

porca miseria stò cavolo di pc che non lo posso usare qundo voglio [SM=x963944] [SM=x963944] [SM=x963944]

 
Email
 
User Profile
OFFLINE
Post: 142
Post: 73
Registered in: 9/12/2009
Location: COSENZA
Age: 55
Gender: Male
Quaddista
esperto
11/21/2009 3:39 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
(il Pianista), 21/11/2009 10.18:

Salve a tutti, ho avuto una conversazione col presidente del mio team, il quale molto entusiasto e contento di questo evento in collaborazione con altri team si è detto disponibile, in pomeriggio ci vedremo un pò tutti e ne parliamo insieme, io ho pensato una bozza di percorso fino ovviamente a quella che è la mia conoscenza, anche in base alle informazione che l'amico crampo ci ha appena dato.
Alla luce di ciò posso dire già che dalla partenza eventuale delle murge( come descritto sopra da crampo) fino ad irsina conoscete voi il percorso (puglia), da Irsina in poi nessun problema ci siamo noi in qualsiasi direzione si voglia andare, appena possibile vi posterò le tappe che si possono fare in basilicata per agganciarci alla calabria, vorre chiedere a maverik il paese di arrivo sarà quale? castrovillari?




----------------------------------------------------------------------

Aggangio a Castrovillari sicuro, ma ipotizzo che il gruppo della zona conosca anche i percorsi che vanno in Basilicata. Ho gia contattato telefonicamente il gruppo locale e devo dire che sono rimasti entusiasti del progetto.

A questo punto aspettiamo il loro contributo.

..l'avventura continua... [SM=x963903] [SM=x963903]
[Edited by Maverick one 11/21/2009 3:41 PM]

 
Email
 
User Profile
OFFLINE
Post: 5,123
Post: 789
Registered in: 2/19/2008
Gender: Male
Quaddista
Esagerato
11/21/2009 3:53 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Io intanto inizierei a creare un gruppo di lavoro, vuoi per stabilire gli incarichi e le responasbilità a livello regionale, infine stabilire una data anche di massima e cominciare quindi a dare forma al progetto.

 
Email
 
User Profile
OFFLINE
Post: 702
Post: 138
Registered in: 4/15/2009
Location: TERLIZZI
Age: 64
Gender: Male
Quad Scopa
Capo
11/21/2009 6:24 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

ALLORA....................

vorrei fare alcone considerazioni/suggerimenti

1) come già detto la partenza / arrivo, secondo me,sarebbe opportuna farla sulla costa lucana (dalle parti tra metaponto e nuova siri, dove ci sono camping e spazi adatti al deposito mezzi.
con distanze equamente divise dalle due regioni marginali (puglia e calabria).

2) la durata del raduno, ritengo, non debba superare i 2 giorni, per ovvi problemi di tempo disponibile ,comune a tutti i partecipanti.

3) sarebbe opportuno realizzarlo durante il periodo primavera-estate, durante qualche ponte festivo, oppure vacanze scolastiche, ritenendo un ponte festivo la condizione ideale.

4) stimare il chilometraggio max percorribile in una giornata, che io ritengo sui 200km circa.
in base a cui, descrivere le due tappe, la prima, basilicata-puglia-basilicata, con ritorno al punto di partenza dove pernottare.
la seconda, basilicata-calabria-basilicata, con ritorno al punto di partenza che diventerà anche arrivo.
naturalmente le due tappe, saranno circolari, in modo tale da passare in posti diversi tra andata e ritorno.

5) in cnsiderazione delle distanze percorribili in due giorni, ritengo che la sila, sia difficilmente raggiungibile.
forse, limitarsi al pollino, o poco più, sarebbe opportuno.
come d'altronte in puglia, non converrebbe spingrsi oltre i confini tra bari e foggia , vale a dire dalle parti di spinazzola, per poi dirigersi nouvamente verso la basilicata.

queste sono le mie idee di massima.
ora devo chiudere che ho impegni.
voi fate eventuali proposte di massima, che serviranno da punti di partenza per cominciare a dare corpo alla cosa.

[SM=x963939] [SM=x963939]

 
Email
 
User Profile
OFFLINE
Post: 143
Post: 74
Registered in: 9/12/2009
Location: COSENZA
Age: 55
Gender: Male
Quaddista
esperto
11/21/2009 7:56 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ciao Acca, non me ne volere, ma provo a fare l'avvocato del diavolo
Dunque:

1) come già detto la partenza / arrivo, secondo me,sarebbe opportuna farla sulla costa lucana (dalle parti tra metaponto e nuova siri, dove ci sono camping e spazi adatti al deposito mezzi.
con distanze equamente divise dalle due regioni marginali (puglia e calabria).

RISPOSTA: Non sarebbe più dalle Murge alla Sila.


2) la durata del raduno, ritengo, non debba superare i 2 giorni, per ovvi problemi di tempo disponibile ,comune a tutti i partecipanti

RISPOSTA: questo si fa nei "normali" raduni.


3) sarebbe opportuno realizzarlo durante il periodo primavera-estate, durante qualche ponte festivo, oppure vacanze scolastiche, ritenendo un ponte festivo la condizione ideale.

RISPOSTA: non siamo in accordo con l'accusa, ma accettiamo l'evidenza. [SM=x963940]



4) stimare il chilometraggio max percorribile in una giornata, che io ritengo sui 200km circa.
in base a cui, descrivere le due tappe, la prima, basilicata-puglia-basilicata, con ritorno al punto di partenza dove pernottare.
la seconda, basilicata-calabria-basilicata, con ritorno al punto di partenza che diventerà anche arrivo.
naturalmente le due tappe, saranno circolari, in modo tale da passare in posti diversi tra andata e ritorno.

RISPOSTA: basilicata-calabria-basilicata la vedo dura. Solo da Castrovillari a Lorica su autostrada e superstrada, andata e ritorno sono oltre 320 Km, immaginiamo in fuoristrada. Non si può fare circolare in quanto c'è di mezzo la valle del crati. Vedere google eart.


5) in cnsiderazione delle distanze percorribili in due giorni, ritengo che la sila, sia difficilmente raggiungibile.
forse, limitarsi al pollino, o poco più, sarebbe opportuno.
come d'altronte in puglia, non converrebbe spingrsi oltre i confini tra bari e foggia , vale a dire dalle parti di spinazzola, per poi dirigersi nouvamente verso la basilicata.

RISPOSTA:non siamo in accordo con l'accusa, ma accettiamo l'evidenza. [SM=x963941] e quindi, quotiamo [SM=x963940] [SM=x963941]


Sig. Giudice e signori della corte, queste sono le nostre considerazioni. Riteniamo opportuno perorare il progetto iniziale (anche se di difficile realizzazione) ma la storia non si fa con le imprese semplici.


In alternativa proporrei di di limitare la condanna al "tour delle tre regioni" e cioè tre percorsi, uno in sila o dal tirreno allo jonio, uno pollino e basilicata ed infine, è d'obbligo le murge con mega premiazione finale di chi ha partecipato al tour delle tre regioni (o tre mari, che non è male).

Ringrazio il Sig. Giudice e Voi giurati per avermi ascoltato e mi rimetto alla clemenza della corte.

Avv. Maverick - difensore di: Dalle Murge alla Sila, passando per l'Appennino Lucano. [SM=x963962] [SM=x963962]

 
Email
 
User Profile
OFFLINE
Post: 705
Post: 141
Registered in: 4/15/2009
Location: TERLIZZI
Age: 64
Gender: Male
Quad Scopa
Capo
11/21/2009 8:35 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

le proposte sono proposte
servono ad avviare una discussione ed ha dare un idea di cio che si può realizzare.

comunque , io intendevo. una tappa al giorno, per un totale di 400km all'incirca.
io sono del parere che un raduno che duri (di percorso) oltre i due giorni, possa trovare poche adesioni.
per i km da percorrere, non è un problema, il problema potrebbe essere il tempo che le persone possono dedicare all'evento.
tutto ciò, PARERE PERSONALE, sentiamo altre proposte di massima.
ciaoooooooooooooooooooo


 
Email
 
User Profile
OFFLINE
Post: 5,141
Post: 794
Registered in: 2/19/2008
Gender: Male
Quaddista
Esagerato
11/22/2009 6:52 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re Mav:
Ciao Acca, non me ne volere, ma provo a fare l'avvocato del diavolo
Dunque:

Ciao Mav, interessantissima la tua arringa con il quale concordo parzialmente, ma ti faccio notare che il post è di Samir!

 
Email
 
User Profile
OFFLINE
Post: 1,809
Post: 347
Registered in: 2/8/2008
Location: GRASSANO
Age: 42
Gender: Male
Quad Navetta Nazionale
Estremo
11/22/2009 2:12 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Provo un attimo a creare qualche problema sulla teoria di tappa fissa con percorso circolare:
Ipotesi: punto di partenza ginosa marina (puglia costa ionica), giro circolare attraverso colline materane(Basilicata), montagne potentine(Basilicata), tornando da atre colline materane e rientro a ginosa Marina (puglia). e Poi? in teoria dovremmo caricare i quad, raggiungere un punto in calabri e da lì ricominicare il giro!
Anomalie riscontrate: quando si dorme? raduno per nula fluido e più incasinato per organizzare pernotti e cene! Secondo me!

Allora io avevo pensato queste due soluzioni, che ci tengo a precisare valgono solo come idea e non come imposizione!

Prima possibilità (utilizzando google map):

Il parco delle murge pare che sia chiuso all'off road quindi(suggerimento di crampo) partenza da poggiorsini (BA) tutto off road arrivo ad Irsina 39 Km (MT), si prosegue per Grassano 22 km (MT), si continua per Stigliano (MT) 51 km, si prosegue per Chiaromonte (PZ) 58 km, da qui in poi siamo vicino al pollino lascio a gli amici calabresi la continua fino a castrovillari perchè da lì io no conosco percorsi!

I paese ed i km ovviamente si riferiscono a strade asfaltate, per noi vale cmq il prinicpio off road, è giusto per avere un 'idea.

Pro del percorso: si parte effettivamente dalla puglia, si attraversa tutto l'appennino lucano da parte a parte, si arriva nel parco del pollino che dovrebbe essere un'ottima area attrezzata.

Contro: molti km da percorrere, rimane il problema per il rientro.



 
Email
 
User Profile
OFFLINE
Post: 1,810
Post: 348
Registered in: 2/8/2008
Location: GRASSANO
Age: 42
Gender: Male
Quad Navetta Nazionale
Estremo
11/22/2009 2:22 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Secondo percorso:
Partenza da Ginosa marina (Costa ionica), matera 46 km, Grassano (MT) 36 km, Stigliano 51 km, sant'arcangelo 33 km, Senise 18 km, Oriolo 28 km, Montegiordano Marina 20 km, da lì in poi è territorio calabrese ed io non conosco nulla da quelle parti.

Ribadisco che queste due ipotesi servono per avere un'idea di come possiamo muoverci a livello di percorso, fermo restando che bisogna cmq verificare sul campo (grazie a team di zona) i percorsi che si collegano tra loro, e che i km riportati sopra sono km riferiti a strade asfaltate.


Pro del percorso: si attraversano tutti i tipi di percorso dal mare, collina e montagna e rientro al mare con rocce (montegiordano marina).

Contro: rimane il problema del rientro.
Ciaoooo!
[Edited by (il Pianista) 11/22/2009 2:26 PM]

 
Email
 
User Profile
OFFLINE
Post: 145
Post: 76
Registered in: 9/12/2009
Location: COSENZA
Age: 55
Gender: Male
Quaddista
esperto
11/22/2009 2:26 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re Mav:
l'accadico, 22/11/2009 6.52:

Ciao Acca, non me ne volere, ma provo a fare l'avvocato del diavolo
Dunque:

Ciao Mav, interessantissima la tua arringa con il quale concordo parzialmente, ma ti faccio notare che il post è di Samir!




Scusa Accadido, mi bacchetto da solo. [SM=x963964]

 
Email
 
User Profile
OFFLINE
Post: 146
Post: 77
Registered in: 9/12/2009
Location: COSENZA
Age: 55
Gender: Male
Quaddista
esperto
11/22/2009 2:31 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Adesso manca Castrovillari. MARCO dove sei!!! [SM=x963947] [SM=x963947] [SM=x963947]

Lo so che oggi è una bella giornata, e con il Pollino vicino... [SM=x963953]

Va be. ti aspettiamo lunedì.

( [SM=x963947] voglio0 il Z 400000 [SM=x963947] )

 
Email
 
User Profile
OFFLINE
Post: 709
Post: 144
Registered in: 4/15/2009
Location: TERLIZZI
Age: 64
Gender: Male
Quad Scopa
Capo
11/22/2009 5:52 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

riprovo a spiegarmi
tento di spiegare il mio concetto:

primo giorno= prima tappa) partenza dal punto di ritrovo, (da decidere nel tratto tra metaponto e nuova siri dove ci sono i servizi utili, intendo parcheggi, camping, alberghi, ecc.)direzione puglia.
attraverso la povincia di matera, si giunge nel parco dell'alta murgia che si percorre fino a spinazzola (percorso consigliato da crampo), da dove si dirigerà verso la provincia di potenza per fare ritorno al punto di ritrovo, riattraversando nuovamente anche la provincia di matera, ma con altro percorso.
al punto di ritrovo, dove ribadisco che ci sono i servizi necessari ci sarà ,pernottamento e cena.
in questa prima tappa ho stimato un percorso ad occhio (ma molto ad occhio) di circa 200km.

secondo giorno=seconda tappa) partenza verso la calabria fino al pollino, giro del parco e delle zone limitrofe, dunque ritorno e conclusione del giro, al punto di ritrovo.
dunque, saluti cena e pernottamento per chi intende tornare a casa il giorno successivo, mentre chi non intende pernottare o cenare, potrà ripartire per la sua destinazione anche subito.
anche per questa seconda tappa, ho stimato un percorso ad occhio (ma molto ad occhio) di circa 200km.

naturalmente, ogni gruppo, organizzera i percorsi all'interno del proprio territorio di appartenenza.

questo mio miniprogramma, se realizzato in occasione di un ponte festivo, non dovrebbe creare difficoltà a coloro che intendono parteciparvi.
inoltre, nel mio miniprogramma, non sono considerati i convenevoli ante e post raduno.
penso di non sbagliarmi se resto dell'idea che un raduno che duri più di due giorni di effettivo percorso, possa riscontrare pochissime adesioni.
cio non vuole dire che non sia possibile, ma ritengo che sia possibile solo se i numeri non sono importanti.
se poi, dovessi sbagliarmi, sarò felicissimo di essermi sbagliato.

spero di essere stato comprensibile nell'esporre questa mia idea di massima.
per la logistica e le definizioni, se ne parlerà al momento opportuno.
però, come riferiva accadico, bisognerebbe porre i primi paletti in termini di durata, percorrenza, periodo di realizzazione ed obbiettivi da raggiungere.
in merito a questi parametri fondamentali, io, ho lanciato la mia idea, sperando di essere stato compreso.
ora, AVANTI IL PROSSIMO.
siamo qui per discuterne e discutiamone

[SM=x963939] alla prossima
[Edited by SAMIR56 11/22/2009 6:00 PM]

 
Email
 
User Profile
OFFLINE
Post: 1,811
Post: 349
Registered in: 2/8/2008
Location: GRASSANO
Age: 42
Gender: Male
Quad Navetta Nazionale
Estremo
11/23/2009 7:53 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Al di là del festivo o meno, ritengo problematico il fatto che il secondo giorno ci si deve spostare da un'ipotetico metaponto-novasiri verso la calabria e riprendere il giro, ma secondo me non ci stiamo con gli orari, nel senso che ci si dovrà svegliare il secondo giorno prepararsi e partire verso la calabria, raggiungere il punto di partenza, scaricare i quad e riprendere il giro, tutto ciò porterebbe via quasi mezzagiornata secondo me ed inoltre per percorrere più strada possibile , con i quad non si dovrà partire più tardi delle 9:00 9:30. Cmq samir le tappe da te divise sono ben oltre i 200 km.

Invece se facciamo un percorso unico, noi fissiamo un punto attrezzato in cui sostare la notte, camping, alberghi tutto ciò che serve, così la mattina dopo, rifornimento, colazione e si parte. Si giunge all'arrivo del secondo giorno, struttura tipo campo da calcio con docce e servizi aperti, ci diamo una ripulita e sistemata, si caricano i quad su camion che staranno lì ad aspettarci, più un pulman, si cena e si dorme lì, al mattino si riparte tutti verso il punto di partenza per tornare ognuno a casina propria.


 
Email
 
User Profile
OFFLINE
Post: 5,171
Post: 807
Registered in: 2/19/2008
Gender: Male
Quaddista
Esagerato
11/23/2009 8:00 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Io trovo molto ben costruita la proposta del Pianista!

 
Email
 
User Profile
Vote:
New Thread
Reply
Cerca nel forum
Tag cloud   [show all]
 Il portale dei Quad Atv - quaddisti.it  Forum Generali di Quad ATV  Forum ATV Quad Tecnica  Forum Utenti  Quad Atv Italiani e percorsi quad atv

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 6:54 AM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com